Lo Sporting Venafro verso le Final Eight, soddisfazione nelle parole del presidente Primavera

231

In casa Sporting Venafro si vive con grande serenità e ottimismo questa importante fase della stagione. Non solo il campionato a regalare soddisfazioni ma anche l’approdo all’ambita Final Eight che ha incorniciato un’annata davvero importante sotto tanti punti di vista. Sull’importante impegno nazionale si è espresso anche il numero uno del Club bianconero, il presidente Gianluca Primavera: “L’accesso alla Final Eight – spiega – crea tanto entusiasmo tra tutti. La soddisfazione è anche doppia se si pensa che a livello regionale siamo l’unica società che in soli due anni dalla nascita è riuscita in questa grande impresa. Tutto questo ci dà maggiori stimoli e tanto orgoglio a livello societario.

Quest’anno – sottolinea Primavera – siamo partiti a fare un campionato tranquillo, sapendo di giocare in un girone importante, forse uno dei più competitivi in Italia. L’obiettivo ad inizio anno era quello di ben figurare divertendoci e adesso ci troviamo a disputare la Final Eight e, allo stesso tempo, giocarci una pozione nei play off.

La cosa che mi preme sottolineare – continua il presidente dello Sporting Venafro – è la grande soddisfazione di essere riusciti ad ovviare all’uscita dalla rosa di 6 innesti come Leo Melfi, Valletta, Iacovino, Natale, Delli Carpini e Di Paolo. L’unico innesto che abbiamo aggiunto è l’argentino Lucio Gonzales. Senza questi giocatori siamo comunque riusciti a ottenere ottimi risultati, unendo le forze e mettendo in campo tutto il nostro carattere. Adesso non ci resta che goderci senza grossi affanni la nostra esperienza nelle Final Eight, mentre ce la metteremo tutta in campionato per conquistare un posto nella griglia dei play off”.

Commenti Facebook