Le Lady Chami pareggiano con il Montenero

175

Le Lady Chami erano chiamate al riscatto dopo la prova incolore in casa del Mirabello. Capitan Mastropaolo e socie hanno fatto parlare il campo, al Pala Selvapiana è arrivato un buon pareggio contro il Montenero. “Sono veramente soddisfatto per il gioco espresso ma sopratutto per il carattere che la squadra ha messo in campo, proprio ciò che è mancato nelle uscite precedenti” così mister Marsella ha commento il pareggio interno. Una gara riagguantata negli ultimi minuti con le rossoblù sotto per 3-1. Decisiva la prestazione della ripresa dove le Lady Chami hanno mantenuto bene il campo. La prima frazione di gioco è terminata con il Montenero avanti sul 2-1, la rete del vantaggio è arrivata poco prima della sirena che ha mandato le squadre all’intervallo lungo. Nella seconda parte di gara solo dopo diciotto minuti le basso molisane si sono presentate davanti a Vitulli. Pronto riscatto anche del portiere rossoblù decisiva in più occasioni e sostenuta da un ottima fase difensiva di tutta la squadra. Al minuto numero ventisette il Montenero allunga sul + 2. Gara ulteriormente in salita per la Chamiande che reagisce di squadra e riesce a trovare prima la rete del 2-3 e poi quella del pareggio. 3-3 meritato per le rossoblù, che hanno firmato il cartellino con Murena e una doppietta di D’Amico. “Finalmente raccogliamo punti dopo una buona prestazione. – ha dichiarato mister Marsella – Più volte abbiamo giocato bene ma perso. Oggi invece portiamo a casa un pareggio che ci ripaga degli sforzi e dell’impegno che le ragazze stanno mettendo in questo progetto roso, fortemente voluto dalla Chaminade”. La formazione del capoluogo sta crescendo e migliorando le sue prestazioni, elementi da non sottovalutare per il proseguo della stagione. Il prossimo fine settimana cala il sipario sul girone di andata in casa del Miranda. Il Campionato Regionale poi si fermerà nuovamente per dare spazio alla finale di Coppa Italia, si tornerà in campo il 9 febbraio a Termoli.

Commenti Facebook