Il Venafro Calcio a 5 ospita il Barletta nella terza di campionato

501

Domani, Sabato 19 ottobre alle ore 15.00, il Venafro Calcio a 5 sfiderà il Barletta nella seconda partita casalinga. Nella struttura sportiva di via Pedemontana i bianconeri cercheranno di ottenere i primi tre punti della stagione dopo sue sconfitte che hanno comunque mostrato un buon gioco da parte dei molisani. Le notizie dall’infermeria non evidenziano una situazione migliore della scorsa settimana. I bianconeri hanno diversi giocatori che dovranno stringere i denti per esprimersi al meglio. In particolare Luca Prete, Marco Cimino e Filippo Riccitiello non sono riusciti mai ad allenarsi negli ultimi sette giorni e anche Daniele Di Padua ha avvisato problemi nell’ultimo allenamento. Da parte dei tifosi, che ancora una volta potranno guardare la partita gratuitamente, c’è grande attesa per l’esordio casalingo dell’attaccante sudamericano Moreira.

C’è da dire che quest’anno, escluso il brasiliano, i componenti della squadra molisana sono tutti ragazzi venafrani cresciuti nella società del presidente Scarabeo.
Il Barletta di Mister Dibenedetto si presenta a Venafro senza grandi aspettative per questa stagione. La società pugliese intende confermare il discreto campionato dello scorso anno nel quale si è posizionata a centro classifica con 30 punti. Tra i calciatori spiccano Calamita, attaccante prolifico al quale si sono sempre interessate anche squadre di categoria superiore, e Antonio Cagia, pivot. I biancorossi hanno vinto la prima partita a casa del Matera per 4 a 3 ma hanno perso la prima in casa contro il Giovinazzo per 4 a 2.
Per il Venafro, però, il week end non finirà domani. Domenica, infatti, scenderanno in campo i ragazzi dell’Under 21 per la prima di campionato. Il direttore sportivo Ernesto Cardarelli accompagnerà i giovani bianconeri a Casoria per sfidare l’Lpg Group Futsal.

Commenti Facebook