Gabriele Candela è il nuovo FISU Ambassador per l’Italia

150

E’ grande la soddisfazione del Cus Molise per un riconoscimento voluto e costruito nel tempo con passione lavoro e sacrificio da un ragazzo che nell’ente di viale Manzoni si è formato ed è cresciuto dal punto di vista sportivo e non solo. Candela è stato scelto dal CUSI come terzo FISU Ambassador in Italia. Con questa nomina il ventiseienne è stato rappresentante del Centro Universitario Sportivo Italiano in Russia in occasione della terza edizione della FISU Volunteer Leaders Academy di Kazan. La kermesse si è svolta dal 5 all’11 settembre e ha visto rappresentati ben novanta stati. Nella circostanza è stato svolto un lavoro per promuovere il movimento sportivo universitario nei rispettivi Stati ed Atenei attraverso la giornata internazionale dello sport universitario (IDUS). Un’iniziativa riuscita sotto tutti i punti di vista voluta fortemente dalla FISU e approvata dall’UNESCO. In Russia i rappresentanti dei novanta Stati hanno svolto anche lavori di programmazione di eventi internazionali come ad esempio l’organizzazione delle World University Cup (WUC). “Per me è stata una bellissima esperienza sotto tutti i punti di vista – afferma Gabriele Candela di ritorno dalla Russia – cercherò di mettere in pratica nel mio contesto universitario tutto quello che ho appreso. Ringrazio il CUSI che mi ha dato fiducia e mi ha permesso di vivere questa esperienza che lascia il segno non soltanto dal punto di vista sportivo ma anche umano e professionale. Sono convinto che proseguendo su questa strada, insieme al CUSI, si possano fare tante altre ottime cose”.

Commenti Facebook