Circolo La Nebbia Cus Molise, under 19 battuta a Salerno

146

ALMA SALERNO 6

CLN CUS MOLISE 4

Alma Salerno: Bianchini, Napoletano, Napolitano, Apicella, Ciardiello, Malamisura, Passaro, Ferrara, G. Petronella, Gheorghisor, Fioretti, S. Petronella.

Cln Cus Molise: L. Silvaroli, Perrella, Romano, Verlengia, M. Pietrangelo, Drini, Badr, P. Silvaroli, Petraroia, Lucarelli. All. Di Stefano.

Arbitro: Ferraioli di Castellamare di Stabia. Cronometrista: Crescenzo di Salerno.

Marcatori: Pietrangelo (2), Drini, P. Silvaroli, Gheorghisor, G. Petronella, Ciardiello (2), Apicella (2).


Esce sconfitta dal campo dell’Alma Salerno la selezione under 19 del Circolo La Nebbia Cus Molise dopo aver lottato ad armi pari con gli avversari. Fino a 21” dalla fine, infatti, il risultato era in perfetta parità con gli ospiti che nella ripresa erano andati anche avanti 4-1. Poi, però la formazione di casa ha trovato le energie per rimontare e portare a casa i tre punti. Alla selezione molisana non sono bastati cuore e grinta per tornare da Salerno con un risultato positivo. La formazione allenata da Antonio Di Stefano ha comunque disputato una buona gara e ha saputo mettere in difficoltà gli avversari. Allo stesso tempo però, il Cln Cus Molise ha pagato dazio alle poche rotazioni disponibili, soprattutto nelle battute finali del confronto, quelle nelle quali l’Alma Salerno è riuscita a compiere il sorpasso. I molisani non avranno tempo per analizzare il ko visto che domani si torna in campo per il secondo turno della coppa Italia di categoria e in programma c’è la trasferta sul campo del Real San Giuseppe. All’appello mancheranno Verlengia e Pasquale Silvaroli, entrambi squalificati. “Continuiamo a lottare per cercare di raggiungere quanto prima la salvezza – argomenta il trainer del Cln Cus Molise Antonio Di Stefano – a Salerno abbiamo disputato una buona gara ma purtroppo non è bastato per tornare a casa con dei punti”.

Commenti Facebook