Circolo La Nebbia Cus Molise, si rinnova la collaborazione con la Fisiodinamic. Avarello: “Orgogliosi di questo connubio”

228

Anche per la prossima stagione sarà la Fisiodinamic di Campobasso a prendersi cura degli atleti del Circolo La Nebbia Cus Molise. Si rinnova la collaborazione con una struttura di grande livello e di assoluta qualità dove la professionalità la fa sempre da padrone.

Un luogo dove i giocatori si sentono sempre a casa e dove vengono curati con assoluta competenza. “E’ vero – sottolinea Valerio Avarello – abbiamo instaurato con la società, con il mister e con tutti i ragazzi uno splendido rapporto basato sulla stima reciproca.

Ci fa enormemente piacere aver rinnovato questa collaborazione nata quasi per caso lo scorso anno quando abbiamo conosciuto Maurizio Lofano. Essere vicini alla squadra che rappresenta la città di Campobasso nel secondo campionato nazionale di futsal è per noi motivo di grande orgoglio e anche una grande responsabilità che ci spinge a fare sempre meglio.

Ci auguriamo che questa collaborazione possa durare a lungo nel tempo”. Per ottenere dei risultati importanti nel mondo dello sport, conta anche il lavoro di chi è sempre presente dietro le quinte come nel caso della Fisiodinamic.

“Ci piace mettere al servizio della squadra la nostra competenza – continua Avarello – quando i giocatori hanno bisogno sanno che le nostre porte sono sempre aperte. Cerchiamo, per quanto possibile, in base agli infortuni, di rimetterli in sesto nel più breve tempo possibile per farli scendere in campo ed essere a disposizione della squadra”.

Il pensiero di Avarello va poi al campionato: “Sarà un torneo difficile – chiosa – ma con un anno in più di esperienza alle spalle, i ragazzi sapranno fare altrettanto bene e togliersi ancora tante soddisfazioni in una stagione che si spera possa essere entusiasmante”.

Commenti Facebook