Carmelo Parpiglia: Andrea Lalli è il futuro dell’atletica italiana

743

Il Delegato allo Sport della Regione Molise plaude il finanziere dopo il podio nella Maratona di Venezia. «Con il terzo posto nella Maratona di Venezia, Andrea Lalli scrive una pagina memorabile dello sport molisano. Salire sul podio, al debutto sulla distanza dei 42 chilometri, è un risultato entusiasmante. Una prestazione maiuscola, impreziosita dalla caratura degli avversari e dalle avverse condizioni climatiche».

Il Delegato allo Sport della Regione Molise commenta così l’ennesimo risultato di prestigio dell’atleta molisano.«Dopo aver conquistato per ben tre volte il campionato europeo di cross e dopo il secondo posto nella StraMilano dello scorso anno – continua Carmelo Parpiglia – in piazza San Marco abbiamo avuto la certezza che Andrea Lalli è il presente e il futuro dell’atletica tricolore. Complimenti a lui e al suo allenatore, Luciano Di Pardo, per questo e per i tanti successi che non tarderanno ad arrivare».

Commenti Facebook