Altri tre punti per i Rossoblu. Finisce 1-0 la gara Campobasso 1919 – Gioventù Dauna

651

campobasso rsbLa gara, comincia, con i Lupi in attacco e al 5 e al 8 hanno due occasioni clamorose che vengono pero’ sciupate da Vitelli e Guglielmi per i padroni di casa.Sulla panchina Pugliese siede Chiarella ex giocatore dei Rossoblu nell’annata 1995/1996.Al 20, angolo per gli ospiti ma Basta tira fuori da buona posizione.La squadra di Chiarella, gioca un buon calcio dimostrando di meritare il secondo posto in classifica.I Rossoblu , pero’ insistono in attacco e al 35 Vitelli va via a due giocatori avversari e con un preciso diagonale batte Stango per 1-0 in favore dei Lupi. La partita e’ bella con rapidi capovolgimenti da una parte e dall’altra.

Finisce, la prima parte della contesa con il risultato fermo sul 1-0 per i Rossoblu.Nel secondo tempo, l’arbitro espelle Guglielmi per un fallo su un giocatore ospite, la decisione del direttore di gara sembra eccessiva.Al 65, la squadra di Chiarella va vicino al pareggio ma Recchia sbaglia a porta vuota per fortuna dei Rossoblu.Al 80, ancora in avanti gli ospiti ma la difesa di casa non si fa sorprendere.Al 82, Corradino , e’ bravo a spezzare un azione avversaria, Corradino e’ entrato al posto dell’infortunato Pignataro.Al 9 ultima emozione con Lazzarini che da fuori area fa partire un bolide che colpisce la traversa. Termina, cosi, la partita con i Rossoblu che incamerano altri tre punti una vittoria meritata quella degli uomini di Farina perche’ ottenuta in dieci uomini contro un avversaria che si e’ dimostrata davvero forte.

Campobasso
Nunziata, Scudieri, Volpecina, Pignataro, Scampamorte, Minadeo, Mauriello, Fazio, Lazzarini, Guglielmi, Vitelli.
All Farina.
Gioventu’ Dauna
Stango, rizzi, Pompetti, Pipoli, Festa, Cirillo, Recchia, Basta, Scippo,Troisi, Piemontese.
All Chiarella.
Arbitro Rainone di Nola.
Marcatore al 35 Vitelli.

Arnaldo Angiolillo

Commenti Facebook