Adriano Cuzzi torna a casa. Per l’allenatore del Venafro Calcio a 5 altri trenta giorni di riposo assoluto

609

Adriano Cuzzi, allenatore del Venafro Calcio a 5, è stato dimesso dall’ospedale di Venafro dopo una settimana di soggiorno forzato a causa delle conseguenze della brutta caduta in bicicletta di domenica scorsa.
Il Mister è in buone condizioni, considerata la gravità dell’incidente, ma dovrà stare a riposo assoluto per almeno trenta giorni così da poter consentire la migliore guarigione delle molteplici fratture riportate.

“Dopo la diffusione della notizia del mio infortunio ho ricevuto telefonate e messaggi da tutta Italia –dichiara Cuzzi. E’ stato davvero emozionante e confortante l’interessamento di così tante persone. Ringrazio di cuore tutti gli amici, i tifosi e gli sportivi”
La squadra, intanto, è stata momentaneamente affidata al vice allenatore Gianluca Iannicelli che già sta preparando la gara d’esordio del Campionato Nazionale di Serie B contro l’Avis Pleiade Policoro.

Commenti Facebook