XV edizione del Teatro Popolare “Proscenio Aggettante: Terza Classe porta a casa due premi con Patrizia Civerra e Sebastiano Iannone

751

Si è conclusa sabato 21 Settembre la 15° edizione del Festival del Teatro Popolare “Proscenio Aggettante”, organizzato come ogni anno dalla FITEL. Questa volta ad ospitare le compagnie finaliste è stata la fantastica cornice del Teatro del Garden Club Toscana, presso San Vincenzo (LI), in collaborazione con la Regione Toscana, la Provincia di Livorno ed il Comune di San Vincenzo. Il Festival si è confermato sempre più come un evento di respiro nazionale, come un momento di bilancio, di analisi e di confronto fra le migliori compagnie italiane specializzate in teatro amatoriale. Dalla regia al testo, dall’interpretazione alla scenografia, il Festival premia infatti  ogni singolo ruolo dello spettacolo teatrale amatoriale. E la risposta del pubblico che ha seguito gli spettacoli mostra il grande entusiasmo nei confronti di un Festival che, nonostante la crisi e tutte le difficoltà oggettive che hanno colpito la cultura, è riuscito a festeggiare la sua quindicesima edizione.

In tale contesto, a portare alto il nome della FITEL Molise è stata la Compagnia Teatrale Terza Classe del Dopolavoro Ferroviario di Campobasso, guidata magistralmente dalla regista e attrice Patrizia Civerra. La compagnia, già selezionata per la finalissima del concorso, ha messo in scena per l’occasione la commedia di Gaetano Rescigno “Signori Biglietti!”, coinvolgendo in un’ondata di applausi e di risate un pubblico attento e critico ed una giuria di attori qualificati, presieduta dalla grande Fioretta Mari. “ Siamo partiti col solo intento di divertirci” – ammettono i promettenti attori – “ consapevoli della difficoltà che avremmo incontrato nel misurarci con un pubblico così attento e a noi sconosciuto e con una giuria di quel calibro. Ma nel corso dell’esibizione è stato un crescendo di emozioni e di scambi reciproci con il pubblico, conclusosi al termine con un consenso unanime della “giuria popolare” e con sinceri complimenti della “giuria di qualità”. E’ stata davvero una grande soddisfazione per noi!”. E la soddisfazione c’è tutta, dal momento che, nelle premiazioni finali, tra i migliori nell’ambito del teatro amatoriale italiano ci sono anche i due protagonisti della commedia “Signori Biglietti!”: Patrizia Civerra nel ruolo di Concetta e Sebastiano Iannone nel ruolo di Ignazio.  A chiamare sul palco i vincitori, Cristina Carbotti della Vita in diretta Rai 2, supportata da Tiziana Foschi e Roberto Ciufoli – Premiata Ditta – e da Giancarlo Ratti – Ruggito del Coniglio. A Patrizia Civerra va il premio come miglior attrice protagonista, premio sottolineato dalle parole di Fioretta Mari, che ne ha esaltato le qualità interpretative messe in campo con grande semplicità ed ironia. A Sebastiano Iannone una Mensione Speciale della giuria, per aver saputo ricordare in scena i grandi del teatro napoletano, coinvolgendo l’intera sala con la sua naturale prorompenza. Grande emozione dunque, a dimostrazione che, anche a livello amatoriale, si possono raggiungere grandi risultati quando in campo scende la vera passione.
Vale la pena ricordare tutti i componenti della compagnia Terza Classe: Patrizia Civerra, Sebastiano Iannone, Michele Formica, Nino Caminiti, Alessia D’Alessandro, Tonia Anzini, Luigi Montalto, Antonio Fratipietro, Rosaria Candela, Monica Chiarizia, Pietro Mignogna, Merirose Del Rosso, Nicola Di Iorio. Un ultimo grazie a Pino De Vivo, Michele Manocchio e Denni Mastroiacovo, per il lavoro incessante e prezioso svolto dietro le quinte.

Commenti Facebook