Palata, storia di una comunità. Dibattito il 6 settembre

1110

Durante la seconda guerra mondiale molti molisani furono chiamati alle armi tanto che il ruolo della donna, per molto tempo marginale, divenne fondamentale nel nuovo contesto socio-culturale che si andava delineando. Inoltre nel settore economico produttivo le donne sostituirono i mariti soprattutto nelle attività legate all’agricoltura faticando duramente nei campi per soddisfare il fabbisogno alimentare. Ma particolarmente intensa fu la loro attività di propaganda e di scioperi spesso culminati in atti di sabotaggio o di assalto agli uffici pubblici. Uno sciopero avvenne anche a Palata con protagoniste le donne. Colella traccerà il quadro storico di quegli anni difficili inserendo l’episodio di Palata. La psicologa Passarella ripercorrerà il ruolo della donna dal dopoguerra in poi a partire dalla concessione del diritto al voto prima di conquistare traguardi importanti e assumere ruoli importanti nella nostra società. Infine Maurizio Marchetti arricchirà la giornata con episodi della storiografia locale.
In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà nella sala consiliare.
Sabato 6 settembre 2014 ore 18.00 Rotonda Luoghi Pii:

Palata: storia di una comunità
a cura di:
dott. Roberto Colella, scrittore e giornalista
dott.ssa Alessandra Passarella
sig Maurizio Marchetti, storico locale

Commenti Facebook