Molise InCanto: il Grande coto animerà la Santa Veglia in onore del Santo Pio da Pietrelcina

1050

Lunedì 22 Settembre 2014, , il “GRANDE CORO” Polifonico dell’Associazione MOLISE “InCANTO animerà, per la prima volta, a San Giovanni Rotondo (FG) , la tradizionale Santa Veglia 2014 in onore del Santo Pio da Pietrelcina. La veglia, sarà trasmessa in diretta mondiale da Tele RadioPadrePio e dalle altre reti internazionali che, come ogni anno, si daranno appuntamento nella grande piazza del Santuario. La veglia, come di consueto, si terrà nell’immensa piazza antistante la chiesa e, per l’occasione, il “GRANDE CORO” è stato invitato dal Rettore di San Giovanni Rotondo – Fra Francesco di Leo ad aprire e chiudere la solennità esaltando con la voce il momento saliente della veglia: l’Adorazione della Croce. Quest’anno, infatti, il tema scelto dal santuario è appunto la CROCE.
IL “GRANDE CORO”, diretto e preparato dal M° Sabina Mascia, in collaborazione con l’Ufficio di Musica Sacra del Santuario e con il M° Lino Impagliatelli, sarà accompagnato dall’Orchestra Sinfonica “Musicisti per Padre Pio” composta da 50 elementi, diretta dal M° Rino Campanale. L’organizzazione del coro e la logistica sono interamente curati dal Presidente Tiziana Martinelli.
< E’ un grande onore sapere di dover animare una funzione così importante > ha commentato il M° Sabina Mascia < la Veglia è una grande responsabilità perché siamo coscienti che la funzione del coro sarà quella di aiutare la gente a pregare. Ci stiamo preparando con tanto entusiasmo e, nonostante il breve preavviso e l’estate, i coristi tutti stanno dando il massimo con umiltà e costanza. Per me poi, sarà una grande gioia condividere la direzione con un Direttore di Orchestra e con un organista come il M° Impagliatelli che, tra l’altro, ha scritto la maggior parte dei brani che eseguiremo. Avere poi la presenza di un’orchestra di veri professionisti non può che aumentare la nostra gioia. Senza pretese cercheremo di dare il massimo e di cantare bene. Un Grazie va sicuramente ai coristi e ai miei colleghi Fabio Palumbo e Michele Plescia per avermi aiutato nella preparazione del coro. ILGRANDE CORO, ancora una volta, è segno di unione e condivisione, al di la delle proprie mura casalinghe. Campobasso, Termoli e Isernia insieme >.
E aggiunge il Presidente Tiziana Martinelli < sono davvero emozionata per questo invito. Come Presidente dell’Associazione MOLISE “InCANTO” sono orgogliosa dei risultati che nel corso di questi anni abbiamo ottenuto. L’associazione si era posta un obiettivo e la veglia per noi rappresenta l’epilogo di un progetto e non possiamo che essere soddisfatti per averlo raggiunto. Sono altresì orgogliosa del fatto che il nostro lavoro venga apprezzato e che addirittura il coro venga chiamato ad essere parte di un evento così importante. Con le nostre forze e con l’aiuto dei coristi stiamo facendo conoscere il Molise anche al di fuori dei nostri territori regionali e questo senza presunzione e senza voglia di strafare ma semplicemente con l’umiltà di chi ama cantare e lo fa con cuore. A livello organizzativo non sarà semplice perché si prevedono molti pellegrini, come ogni anno, ma mi impegnerò, insieme ai coristi, per fare in modo che la giornata sia un’esperienza indimenticabile per tutti noi che parteciperemo. Un grazie certamente va al Rettore Fra Giovanni Dileo, al Dott. Luigi Mauro (Direttore delle Risorse Umane), perché sono un vero esempio di fratellanza, di amicizia e di amore fraterno. E’ un onore e un piacere collaborare con loro >. La veglia sarà animata dai coristi provenienti dai paesi di: Baranello, Busso, Campobasso, Campomarino, Ferrazzano, Gildone, Isernia, Macchia Valfortore, Matrice, Oratino, San Giovanni In Galdo, San Giuliano Del Sannio, San Martino In Pensilis, Sant’Angelo Limosano, Sant’Elia A Pianisi, Sepino, Termoli, Ururi.

Commenti Facebook