Lo swing dei Jumpin ‘ Up a Petrella Tifernina

1631

I Jumpin’up sono una swing band siciliana, composta da 8 elementi: La poderosa voce di Tony Marino, la chitarra jump-blues di Giuseppe Montalbano, il trascinante shuffle-swing di Peppe Falzone alla batteria, il boogie woogie di Claudio Guarcello, si fondono supportate da sax tenore Raffaele Barranca, sax baritono Angelo Trento, tromba Nicola Genualdi e contrabbasso Andrea Di Fiore in una miscela davvero particolare. La band si forma nel 2005 a Palermo in Sicilia, con la voglia di ricreare il sound originale della musica degli anni 40 e 50, lo Swing, l’Old Rhythm & Blues, il Rock & Roll ed il Jumpin’ Jive.
La musica proposta Jumpin’up è tratta dal repertorio Blues, Swing e Rock&Roll degli anni ‘40 e ‘50 ma soprattutto dal Jive, che contiene la carica dei ritmi shuffle del Blues, l’eleganza dello Swing ed un nuovo ritmo frenetico. Artisti come Louis Jordan (autore di Caldonia), Louis Prima (di origini siciliane, autore di Just a Gigolò), Sam Butera, ma anche Renato Carosone (con il suo swing Napoletano) e Fred Buscaglione, sono la loro principale fonte. Lo show dei Jumpin’up abbraccia tutte queste tendenze musicali dando luogo a divertenti atmosfere dal sapore italo-americano.
Nel 2015 la band si è classificata tra i finalisti del programma di Mediaset Tu Si Que Vales, ottenendo il secondo posto.
L’appuntamento, ingresso libero, è per il 9 agosto 2016 a partire dalle ore 21.00 a Petrella Tifernina, l’evento è organizzato dalla Pro Loco con il patrocinio del Comune. Per l’occasione sarà possibile degustare una pietanza della cucina popolare accompagnata da due birre tedesche Paulaner e HB.

Commenti Facebook