L’artista molisano Christian Chry Cassella sarà il direttore artistico del “Festival del Pensiero Sostenibile”a Roma

990

L’artista molisano Christian “Chry” Cassella sarà il direttore artistico del “Festival del Pensiero Sostenibile” a cura del regista, filosofo e scrittore Silvano Agosti, che per gentile concessione ospiterà a Roma, nel suo piccolo Louvre del cinema, il capitolo italiano del movimento Zeitgeist dal 16 giugno al 28 luglio. Christian, coordinatore del gruppo romano Zeitgeist, ha deciso di abbracciare l’attivismo a favore della sostenibilità e della non-violenza, condividendo una prospettiva progettuale equilibrata per per la terra e per la società umana, attraverso l’applicazione del metodo scientifico e l’utilizzo della tecnologia al massimo delle sue possibilità:
“Con immenso piacere annuncio ufficialmente che il movimento Zeitgeist ha stretto una collaborazione autoriale con l’Azzurro Scipioni del maestro, spacciatore di vita, Silvano Agosti.” – prosegue Christian – “Il problema più grande è riuscire a cambiare il nostro modo di pensare e concepire i problemi che ci affliggono oggigiorno. In una recente discussione con Silvano, abbiamo parlato di questo spirito del tempo, in tedesco Zeitgeist, come spirito del nuovo sapere. Siamo arrivati alla conclusione di dare spazio a questo nuovo sapere con una grande festa, una festa del pensiero, ma parafrasando Peter Joseph, non siamo qui per dire alle gente cosa pensare o credere, vogliamo solo suggerire una prospettiva progettuale per la terra e per la società umana con la speranza di rendere le persone consapevoli delle opportunità incredibilmente positive che il futuro pu riservare. Sfruttiamo queste opportunità che abbiamo, e contribuiamo attivamente al cambiamento che il nostro pianeta e la nostra coscienza ci richiedono a gran voce. Leonardo Di Caprio, in un suo discorso sul cambiamento climatico ci ha ricordato che siamo la prima generazione ad avere la tecnologia, la conoscenza scientifica e l’intenzione globale per creare un reale futuro economico sostenibile per l’intera umanità, ma siamo anche l’ultima generazione che ha davvero questa opportunità. Sarebbe fantastico organizzare un Festival del Pensiero Sostenibile in ogni città del mondo, e in realtà gli attivisti del movimento Zeitgeist lo stanno già facendo da anni. Non posso ancora rivelare tutti i dettagli, ma vi assicuro che sarà un viaggio fantastico!”

Commenti Facebook