“Il Trionfo del Tempo e del Disinganno”torna in Molise per un concerto medievale

965

Con il 9° evento, la XXI edizione del festival di musica medievale rinascimentale e barocca “Il Trionfo del Tempo e del Disinganno” torna in Molise (come accaduto dal 2011 nell’Abbazia in San Vincenzo al Volturno), per un concerto medievale che presenterà un interessante e suggestivo percorso nella musica sacra del Medieovo eseguito dal Gruppo Vocale e Strumentale “Ave Gratia Plena” in costume antico e con strumenti copie di quelli dell’epoca.Anche l’Evo Antico aveva conosciuto culti pagani sovraregionali e addirittura sovranazionali in santuari divenuti celebri in tutto il bacino del Mediterraneo. Ma la devozione medievale a Dio, alla Vergine Maria, ai santi (specie agli apostoli Pietro, Paolo, Giacomo) e all’arcangelo Michele ebbe proporzioni e riflessi culturali asssai più rilevanti e profondi, giungendo a muovere persino gli scenari politici (si pensi alle crociate in Terra Santa). Il concerto proporrà celebri musiche sacre appartenenti alla tradizione medievale spagnola e italiana, legate alla devozione della Vergine Maria e dei Santi e al pellegrinaggio al celebre santuario catalano di Montserrat (l’unico per il quale si conservi un repertorio musicale speficifico). Per chi vorrà completare l’esperienza con un ascolto comparato sarà possibile partecipare alla liturgia vespertina della Messa, con inizio alle 18.30, animata con canti medievali (questa volta tutti liturgici, non devozionali, sempre eseguiti in costume e con strumenti antichi).

Al termine della Messa e prima del concerto, con inizio dalle 19.10 il dott. Alessandro Cimmino terrà la vista guidata alla Concattedrale di Bojano, che conserva importanti memorie e testimonianze (anche medievali, nonostante le tanti distruzioni sismiche e belliche) della sua quasi millenaria vicenda artistica e costruttiva.

Il festival di musica medievale, rinascimentale e barocca “Il Trionfo del Tempo e del Disinganno”, XXI edizione, è promosso dall’Associazione Culturale “Ave Gratia Plena” e dall’Associazione Culturale “Francesco Durante” in collaborazione con Associazioni e Comuni delle province di Napoli, Caserta, Campobasso, Benevento, Latina, e proseguirà con un fitto programma di eventi fino al 16 Ottobre. Il concerto di Domenica 20 Luglio è organizzato con la collaborazione logistica dell’Associazione Socio-Culturale “don Antonio Picciano” e grazie all’ospitalità della Parrocchia Concattedrale di San Bartolomeo Ap. in Bojano.

Domenica 20 Luglio 2014, ore 19.30
Bojano, Concattedrale di San Bartolomeo
Devozione e pellegrinaggio nella musica medievale. Ingresso libero.

Programma:
DEVOZIONE E PELLEGRINAGGIO NELLA MUSICA MEDIEVALE

Alfonso X el Sabio (Toledo, 1221 – Sivilla, 1284)
Sancta Maria strela do dia C
Rosa das rosas X
Como poden per sas culpas CLXVI
Des oge mais II
da Cantigas de Sancta Maria

Cuncti simus concanentes VI
Maria Matrem Virginem IV
Polorum regina V
da Libre Vermell, Montserrat

Gloria ‘n cielo XX

Tropo perde ‘l tempo XXXII
Salve virgo pia XV
Magdalena degna da laudare XL
Ave donna santissima III
Ben è crudele e pietoso XXII
Sia laudato san Francesco XXXVII
dal Laudario di Cortona, Cortona

Gruppo Vocale e Strumentale “Ave Gratia Plena”
Raffaele Bove liuto, oud
Ida Febbraio flauti a becco
Patrizia Vertucci, Laura Di Giugno, Valerio Marotta voci e percussioni
Eleonora Fonzo viella, dulcimelo
Pietro Di Lorenzo organo, cornamuta, flauti, ghironda, salterio
con la collaborazione organizzativa di
Associazione Socio – Culturale “don Antonio Picciano”

Commenti Facebook