Esplorando Monte Vairano: Fare Verde Campobasso recupero Giornata del Camminare

1089
Dopo il rinvio per maltempo di domenica scorsa, Domenica 18 ottobre ci sarà il “recupero” della GIORNATA NAZIONALE DEL CAMMINARE, promossa dalla Federtrek con il patrocinio del Ministero per l’Ambiente ed il Territorio. FARE VERDE Campobasso, che ha aderito all’iniziativa, ha organizzato un percorso naturalistico ed archeologico per apprezzare e valorizzare l’immenso patrimonio sia natutalistico che storico di Monte Vairano, un SIC (sito di importanza comunitaria) per la complessità e le caratteristiche fisiche e biologiche.
Il percorso partirà da Bosco Faiete, in territorio di Campobasso, nei pressi dell’area attrezzata che ospita le guardie ecologiche CONGEAV (nei pressi centro ospedaliero Università Cattolica) e raggiungerà, non prima di diversi focus sul paesaggio vegetale a cura degli esperti Prof. Bruno Paura e dott. Erik Ferrante, il “Casino Altobello” nel comune di Busso, dove ci sarà un approfondimento sulla figura dello storico naturalista a cura del Presidente della Società Italiana per la storia della fauna “Altobello” Corradino Guacci.

Per l’occasione ci sarà la possibilità di visitare il piccolo ma significativo museo archeologico ospitato dalla struttura, con la guida del Prof. Gianfranco De Benedittis che ci guiderà, una volta giunti nel territorio di Baranello, nell’area degli scavi archeologici, con una visita guidata ai resti dell’ abitato sannitico, probabilmente l’antica Aquilonia, con particolare attenzione ai rinvenimenti delle ultime campagne di scavi.
Sarà l’occasione per molti per conoscere un sito ancora poco conosciuto e spesso dimenticato dalle istituzioni, che certamente meriterebbe maggiori attenzioni ed investimenti finalizzati a quella necessaria valorizzazione, capace di creare un indotto turistico ed occupazionale, oggi fermo a numeri pressoché insignificanti, a fronte delle enormi potenzialità.
Il percorso sarà di circa 4 km, accessibile a tutti, con partenza alle 9.30 e rientro previsto alle ore 13.00 circa. A tutti i partecipanti sarà distribuita una pubblicazione sul sito di Monte Vairano, la partecipazione è libera e gratuita, consigliate calzature ed abbigliamento da trekking.
Commenti Facebook