Zuccherificio: il processo viene spostato ad Isernia

605

zuccherificioIl giudice per l’udienza preliminare doveva sentenziare sulla richiesta di rinvio a giudizio di 16 persone indagate nell’inchiesta dello stabilimento dello Zuccherificio termolese, invece  il gup dichiarando la propria incompetenza territoriale  ha affidato tutti i fascicoli  ad Isernia, in quanto le diverse ipotesi di reato, che fanno capo a Tonino Perna, sarebbero state commessein provincia di Iesernia.

Tra gli indagati anche l’ex governatore Mihele Iorio, e gli imputati dovrebbero rispondere a vario titolo di diversi reati: truffa, abuso d’ufficio, falso e aggiottaggio. L’inchiesta verte su gestione aziendale e concessione di finanziamenti .

Commenti Facebook