Saint-Gobain (con stabilimento a Termoli) tra le 100 imprese più innovative del mondo

192

Saint-Gobain, leader nell’edilizia sostenibile e nei materiali e soluzioni pensati per il benessere di ciascuno ed il futuro di tutti, presente a Termoli con un importante stabilimento, è tra le prime 100 aziende ed istituzioni più innovative del mondo, per la nona volta consecutiva: a dirlo è la classifica “Derwent Top 100 Global Innovators” 2020 stilata da Clarivate Analytics (già Thomson Reuters).


La classifica si basa su 4 criteri principali: il numero totale di brevetti, la percentuale di brevetti rilasciati, il numero di brevetti depositati, la portata globale del portafoglio-brevetti e l’impatto relativo (misurato dal numero di citazioni).

Questa classifica riconosce e premia l’impegno che il Gruppo Saint-Gobain pone costantemente sull’innovazione e sulla ricerca e sviluppo. Per l’attività di R&S Saint-Gobain si avvale di una rete globale di 8 Centri interfunzionali e numerose Unità dedicate.

“Questa organizzazione ci consente di innovare costantemente con i nostri partner e clienti, siano essi giovani start-up o aziende affermate, e con il mondo accademico. Per il Gruppo significa aumentare la competitività e la crescita, e per i nostri dipendenti è motivo di grande orgoglio “, ha affermato Pierre-André de Chalendar, Presidente e Amministratore Delegato di Saint-Gobain.

Grazie a questo grande impegno, Saint-Gobain possiede un serbatoio di innovazioni che le permette di lanciare molti nuovi prodotti ogni anno: dei prodotti commercializzati oggi, uno su quattro non esisteva cinque anni fa.

In totale, il Gruppo deposita oltre 400 brevetti ogni anno, rafforzando così la posizione di leader nei mercati di riferimento.

In Italia, dove è presente da oltre 130 anni, Saint-Gobain conta 27 siti produttivi in cui operano circa 2.000 addetti.

Si propone come polo tecnologico di riferimento per i propri mercati, con prodotti, sistemi e soluzioni realizzati per il 90% in Italia ed un’ attenzione particolare ai temi del comfort termo-acustico, risparmio energetico, sicurezza, estetica e qualità dell’aria.

“Le aziende del Gruppo che operano nel nostro Paese sono orgogliose del contributo che l’Italia apporta alla rete mondiale di Ricerca & Sviluppo – ha commentato Gaetano Terrasini, dal 1° luglio nuovo CEO di Saint-Gobain in Italia. – Oltre a soluzioni ad alte prestazioni tecniche prodotte avvalendoci di tecnologie sviluppate a livello mondiale, abbiamo adattato i materiali per la costruzione ai nostri sistemi italiani, producendone il 90% sul nostro territorio.”

***

IL GRUPPO SAINT-GOBAIN

Saint-Gobain sviluppa, produce e distribuisce materiali e soluzioni pensati per il benessere di ciascuno e per il futuro di tutti. Questi materiali si trovano ovunque nei nostri spazi di vita e nella quotidianità: negli edifici, nei trasporti, nelle infrastrutture e in molte applicazioni industriali. Essi offrono comfort, alte prestazioni e sicurezza, rispondendo alle sfide dell’edilizia sostenibile, della gestione efficace delle risorse e dei cambiamenti climatici.

Nel mondo: 42.6 Md di euro di fatturato 2019; presente in 68 Paesi; oltre 171.000 dipendenti.

SAINT-GOBAIN IN ITALIA PER IL COMFORT E L’EDILIZIA SOSTENIBILE

Saint-Gobain si propone in Italia come polo tecnologico di riferimento per il mercato delle costruzioni, grazie ad un approccio integrato di sistemi e soluzioni in grado di soddisfare le esigenze dell’edilizia moderna e ad un’attenzione particolare ai temi di sostenibilità ambientale, efficienza energetica, sicurezza, comfort e design. Saint-Gobain offre in particolare una gamma completa di soluzioni innovative per involucri opachi e trasparenti, tetti e coperture, architettura d’interni e pareti, pavimenti e controsoffitti, infrastrutture e canalizzazioni, con tutti i suoi brand.

·          Saint-Gobain Glass: vetro piano per l’edilizia residenziale, il terziario e l’architettura di interni

·          Saint-Gobain Italia: sistemi a secco e intonaci a base gesso (a marchio Gyproc), soluzioni per l’isolamento termo-acustico e        l’impermeabilizzazione (a marchio Isover), sistemi a base premiscelati per varie applicazioni – ad esempio soluzioni per la facciata e cappotto, intonaci e rasanti, pitture, impermeabilizzanti, massetti, colle (a marchio Weber), pannelli fonoassorbenti a soffitto, a parete e isole sospese (a marchio Ecophon)  Saint-Gobain Gyproc: moderni sistemi a secco e intonaci a base gesso.

·          Saint-Gobain Logli Massimo: accessori e sistemi integrati per il vetro.

·          Sekurit: vetri per auto e altri veicoli commerciali/industriali.

·          Glassdrive: vetri di ricambio per autoveicoli.

·          Sicurglass Sud: vetri per mezzi di trasporto, in particolare per treni, bus ed altri veicoli industriali ed agricoli.

·          Saint-Gobain Norton: prodotti abrasivi e diamantati.

·          Sefpro: prodotti per la costruzione di forni vetrari.

·          h-old: nastri adesivi speciali per l’industria.

·          Saint-Gobain Pam: soluzioni complete in ghisa sferoidale per il ciclo idrico integrato.

·          Intermake: uno dei maggiori distributori di controsoffitti, sistemi in gesso rivestito e soluzioni per l’isolamento termico e acustico. 

www.saint-gobain.it

Commenti Facebook