Referendum… Possibili, “settembre andiamo, è tempo di firmare!”, quasi 400 fime ai banchetti nell’ultimo weekend

711

Procede spedita la raccolta firme per gli otto quesiti del referendum abrogativo sulle ultime riforme varate dal governo Renzi (Italicum, Jobs Act, Buona Scuola e Sblocca Italia che comprende le trivellazioni in mare e il carattere strategico delle stesse) proposto dal movimento “Possibile” a Campobasso e provincia. Soddisfatto il consigliere provinciale e comunale di Campobasso, Michele Durante: “A livello nazionale, nonostante il silenzio dei grandi media, si è tenuta l’iniziativa “1000 banchetti per abrogare il governo. E noi – ha spiegato – confortati dalla professionalità e dall’interesse dei media locali, nello scorso weekend abbiamo raccolto circa 400 firme con i nostri banchetti in piazza Municipio e piazza Prefettura a Campobasso in cui si è tenuto il concerto serale di chiusura della rassegna dell’Eddie Lang Jazz Festival. Siamo soddisfatti per l’interesse manifestato dai cittadini che sono sensibili a questi temi- ha concluso Durante – e andremo avanti per gli altri weekend fino al prossimo 26 settembre per contribuire a raggiungere le 500mila firme necessarie a livello nazionale e votare in primavera prima che vadano in vigore queste riforme deleterie per il Paese”.

Commenti Facebook