Provincia, interrogazione urgente di Fanelli sui rifiuti: Più controllo del territorio

649

fanellipdAbbiamo presentato un’interrogazione urgente sulla questione dei rifiuti all’interno della provincia di Campobasso, in particolare per quello che riguarda il sito ‘Guglionesi II’. Chiediamo che la Provincia, che ha competenze in materia ambientale, si faccia promotrice più forte in chiave di controllo e sorveglianza della situazione territoriale, alla luce dell’informazione che abbiamo acquisito per cui il tema è drammatico anche per la regione Molise. L’abbiamo quindi chiesto con forza: la Provincia si muova con la massima decisione in questa direzione”.

Lo ha affermato Micaela Fanelli, capogruppo di centrosinistra alla Provincia di Campobasso, nel corso della seduta del Consiglio provinciale di lunedì 4 novembre. “Le recenti notizie riguardanti le discariche abusive e pericolose hanno investito purtroppo anche territori del Molise. Abbiamo chiesto la convocazione di un Consiglio provinciale urgente sul tema”. E il risultato ottenuto dal centrosinistra è molto positivo: la maggioranza ha infatti accolto la richiesta della minoranza guidata da Fanelli, tant’è che l’8 novembre sull’argomento si terrà un consiglio monotematico.
“Occorre alzare la guardia – ha evidenziato Fanelli – e richiamare con vigore il massimo impegno dell’amministrazione provinciale, anche relativamente a tutti i siti riguardanti la provincia di Campobasso. Attiviamo così tutti gli organi amministrativi interessati per una rapida ed ormai indispensabile soluzione di questa grave problematica ambientale”.

Commenti Facebook