Premiazione VI edizione del Premio Letterario Nazionale F. De Andrè

225

Il 3 settembre 2020 si svolge on line a partire dalle ore 18.00 la premiazione delle opere finaliste della VI edizione del Premio Letterario Nazionale “CRÊUZA DE MÄ, F. DE ANDRÈ” ispirate al tema “Quello che non ho è quel che non mi manca”.

“L’unico possesso necessario è la nostra quotidianità. Ciò di cui possiamo fare a meno, non è così importante. Al contempo, siamo noi gli unici a decidere chi o cosa essere durante la nostra esistenza. L’unico guadagno dell’uomo è vivere la propria esistenza in completa libertà”.

Un tema, quello scelto per la VI edizione – 2019 oggi più che mai attuale si è ispirato al senso di libertà e corredato da una vignetta di Vauro Senesi componente della giuria e tra i partecipanti alla premiazione. Insieme a Senesi, l’incontro on line, sarà accompagnato da altri ospiti d’eccezione e componenti della giuria: Fabrizio “Pachamama” Russo cantante e frontman della Riserva Moac – band etno-rock molisana, e l’attore Marco Caldoro.

A presenziare l’incontro Antonio Mastrogiorgio – Presidente dell’Associazione culturale “Crêuza de mä – Pietracatella” (Cb) insieme a Giampiero D’Amico, rappresentante dell’associazione, e Arianna Pasquale, giornalista culturale.

Elenco delle opere finaliste (in ordine alfabetico):

Sezione Adulti – poesia

Corridoni – Cristiano Zuccarelli

Fili di fumo – Daniele Rossi
Grani di marmo – Cosimo Rotolo

Ricerca di un bene – Sergio Santoro

Sezione Adulti – narrativa

Il rogo di natale – Michele Masotti

La neve rossa – Andrea Maffei

La partenza – Giuliana Arpini

Non voglio vederlo piangere – Paola D’Agaro

Sezione Studenti – poesia

Fuoco – Angelica Pesce

Libera di essere – Federica Colombo

Libertà – Mariapaola Vincelli

Vivo con me stessa – Loreta Laurora

Sezione Studenti – narrativa

Corsa all’oro – Amalia Annese

Io sarò – Aurora Vannucci

Ma lei sognava l’oceano – Annachiara Gallo

Una vita in volo – Letizia Iasi

I l concorso Premio Letterario Nazionale “CRÊUZA DE MÄ, F. DE ANDRÈ” è organizzato dall’Associazione culturale “C r ê uza de m ä – Pietracatella”, con il patrocinio morale per la manifestazione finale della Fondazione Fabrizio De Andrè Onlus , il patrocinio del Premio De Andé “Parlare Musica” , della Regione Molise , della Provincia di Campobasso . Hanno inoltre partecipato l’ Istituto di Istruzione Superiore M. Pagano di Campobasso ( del Liceo Scientifico “G. Galilei” di Riccia ) , la Scuola Primaria e Secondaria di Pietracatella , l’ Istituto Comprensivo di S. Elia a Pianisi , con la collaborazione della Pro Loco “Pietramurata” e della Fondazione Molise Cultura , dell’ Università degli Studi del Molise , di Legambiente Cultura e Formazione , il Teatro del Loto.

Commenti Facebook