Petraroia: recuperati 300mila euro dal fondo delle Politiche Giovanili

610

petraroia michele 1Si è tenuto ieri, 6 novembre, presso la sede della Regione Liguria a Roma, in Commissione Politiche Sociali, un incontro tra i rappresentanti delle regioni che non hanno beneficiato del Fondo Politiche Giovanili, per discutere della mancata attribuzione delle risorse per l’anno 2010 alla luce della sentenza della Corte dei Conti n. 2/2013/G che consente al Molise di recuperare circa 300.000 Euro. Grazie al lavoro svolto dall’Assessore Regionale alle Politiche Sociali, Michele Petraroia, in stretta  collaborazione con l’Assessore al ramo della regione Veneto, Remo Sernagiotto, si è raggiunto l’accordo con tutte le altre regioni coinvolte per riassegnare le somme precedentemente inutilizzate.

A seguire, il Vice Presidente della Giunta Regionale del Molise, ha partecipato al tavolo della IX Commissione Istruzione Lavoro per discutere tra gli altri temi dell’anagrafe edilizia scolastica, anagrafe studenti, linee guida sull’orientamento permanente, linee guida in materia di alternanza scuola-lavoro, risorse per l’apprendistato annualità 2013.
Alle ore 16:00 presso il Ministero del Lavoro, l’Assessore Regionale, Michele Petraroia, in un incontro presenziato dal Sottosegretario Dell’Arringa si è discusso dei criteri uniformi sul territorio nazionale per la concessione e l’ammontare dei fondi della CIG in deroga per l’anno 2014, della Legge di Stabilità, della crisi industriale, del riordino dei centri per l’impiego e della nuova programmazione comunitaria sui temi del lavoro.

Commenti Facebook