Nuova casa per la compagnia Cast: sabato 14 il debutto con ‘Il professor Bellavista’, omaggio a Luciano De Crescenzo

434

La decima edizione della rassegna teatrale ‘Mario Scarpetta’ è iniziata col botto con ‘Insieme a te non ci sto più’, grande successo di pubblico a firma Salvatore Mincione Guarino, e con la prima ospitata ‘vip’ – Corrado Taranto. Ma le novità non sono finite: sabato 14 dicembre alle 21 la compagnia Cast debutterà con ‘Il professor Bellavista – omaggio a Luciano De Crescenzo’, adattamento teatrale di Mincione del famosissimo film ‘Così parlò Bellavista’ del grande autore napoletano recentemente scomparso. Lo spettacolo vedrà anche la partecipazione, oltre all’ormai consolidato team di attori, dei ‘piccoli’ della scuola di teatro: a riprova del grande impegno che la compagnia mette nella formazione dei giovani locali. Si andrà in replica anche domenica 15 e 29 dicembre, alle 18.

Ma la vera grande novità è rappresentata l’apertura della nuova sede in corso Risorgimento, presso il Centro del commercio e degli affari di Isernia, proprio il 14 in concomitanza con il debutto di questo spettacolo. Un nuovo inizio per la compagnia, grazie agli sforzi profusi da Giovanni Gazzanni e dallo stesso Mincione nell’aprire la nuova sala a tempo record, per permettere agli spettatori di godersi gli spettacoli in un ambiente accogliente e comodo che per la città rappresenta un’assoluta novità. Pur restando operativa la sala storica del ‘Proscenio’, gli spettacoli teatrali verranno proposti in questo nuovo spazio teatrale completo di tutti i comfort.

Molte le ospitate ancora previste nella rassegna: si va da Federico Perrotta ad Ernesto Mahieux, passando per Ferdinando Smaldone, Giancamillo Marrone ed Emanuele Salce. Il costo dell’abbonamento a 10 spettacoli è di 70€, mentre quello a tutta la rassegna è di 80€.

Il professor Bellavista
Orario Spettacoli:

SABATO 14 alle 21 – DOMENICA 15-29 alle 18 (con ipotesi di replica alle 21)

Commenti Facebook