Vice segretario PD saluta la candidatura di Bibiana Chierchia: espressione dell’area Civati

708

Con il coraggio dimostrato da Bibiana Chierchia, stimata professionista, unica donna tra i candidati, siamo difronte alla vera svolta per la città di Campobasso e per il Centrosinistra nell’obiettivo del rinnovamento politico, della trasparenza, della partecipazione, della costruzione; coerentemente con la visione della politica che sa dare soluzioni condivise, che sa affrontare i problemi della vita reale, che sa farsi promotrice di una nuova cultura politica, condotta tra la cittadinanza in maniera solare ed esemplare.Il capoluogo regionale saprà trovare con la professoressa Bibiana Chierchia concretezza amministrativa, chiarezza, estro, coralità.

Le difficoltà del momento richiedono una visione limpida dell’azione amministrativa, richiedono un cambio di metodo nel segno dell’apertura verso la società, richiedono una cultura dell’ascolto. Lo stesso cambiamento, netto e limpido, che simpatizzanti e iscritti hanno sollecitato nelle recenti primarie.
Il progetto politico di Bibiana Chierchia si fa portatore di proposte che hanno come obiettivo il rilancio socio-economico di Campobasso: una nuova prospettiva sociale per il lavoro stabile, i temi dell’ambiente, la centralità della cultura e del turismo integrati in un sistema innovativo e sostenibile per Campobasso del futuro, capoluogo del Molise che sa mirare all’Europa.È tempo che la politica del Partito Democratico e del Centrosinistra costruisca una proposta di netto abbandono delle vecchie logiche ciniche, opportunistiche, miopi, rivolte verso sé, con il solo scopo di autorigenerarsi attraverso il potere superficiale e fine a se stesso.Noi crediamo che la politica e i partiti debbano compiutamente diventare i corpi intermedi che una moderna democrazia sollecita, cominciando dalle città, cominciando proprio da Campobasso.
Per noi, Molise per Civati, il potere ha una funzione ausiliare. Abbiamo bisogno di costruire ponti, non di chiudere finestre.È tempo che la politica del Partito Democratico e del Centrosinistra trovi lo stesso coraggio e la stessa determinazione, lo stesso rigore morale, maturati nell’associazionismo, nella militanza silenziosa ma ferma, nella disponibilità, nella generosità, nell’altruismo che la candidatura di Bibiana Chierchia rappresenta.È tempo che la politica del Partito Democratico e del Centrosinistra stia dalla parte della cittadinanza, dalla parte di chi vive il disagio dei tempi, dalla parte degli ultimi, con la sensibilità giusta.Invitiamo tutti gli elettori di Campobasso, i simpatizzanti, gli iscritti e i dirigenti del Partito Democratico e del Centrosinistra ad abbracciare, condividere e sostenere la nostra proposta politica.Invitiamo tutti a votare alle primarie del 6 aprile Bibiana Chierchia candidato del Centrosinistra alla carica di sindaco.Campobasso ha bisogno di girare pagina, Campobasso merita un’altra dignità.

Michele Giglio – Molise per Civati

Commenti Facebook