L’Associazione ‘Mario Lanza’ a lavoro per la XXV edizione del Festival Internazionale

428

Venerdì 31 gennaio 2020 ricorre il 99esimo anniversario della nascita di Mario Lanza. Con le sue interpretazioni il tenore, originario di Filignano (comune in provincia di Isernia – Molise), ha avuto il merito di far conoscere e amare ai giovani la musica lirica a livello mondiale. Ed è proprio il piccolo comune di Filignano che ogni anno accoglie il famoso Festival musicale a lui intitolato, in ricordo del suo talento e della sua brillante e spiccata personalità.

L’evento si svolge nel mese di agosto nell’affascinante scenario di piazza Municipio, a ridosso della casa dei nonni paterni dell’artista. L’appuntamento estivo, lanciato nel 1996 dal presidente dell’Associazione ‘Mario Lanza’, Michel Rongione, è sempre molto atteso e richiama puntualmente centinaia di spettatori.

Il successo della manifestazione è dato anche dalla partecipazione di professionisti e artisti di fama planetaria che con le loro voci incantano la platea così come Lanza faceva sognare con la sua coinvolgente musica. Quest’anno il Festival è giunto alla XXV edizione e i preparativi sono già iniziati: le aspettative sono alte e gli organizzatori sono all’opera per regalare al pubblico, agli appassionati e a tutti coloro che parteciperanno uno spettacolo d’eccezione in onore dello straordinario talento del tenore “Figlio di Filignano”.

Per l’occasione, oltre al consueto Concorso di canto, è in atto anche l’allestimento di una mostra virtuale in memoria del cantante lirico, prematuramente scomparso nell’ottobre del ’59, che racchiuderà ogni genere di documentazione, di fotografie, di pubblicazioni dall’alba del suo successo e fino ai giorni nostri. Un modo per conoscere la sua vita, breve ma intensa e piena di soddisfazioni, che in poco tempo ci ha regalato uno dei più grandi artisti della storia della musica a livello internazionale.

Il giorno dell’apertura del Festival sarà allestito, come di consueto, uno stand delle Poste per un annullo speciale dell’evento, con una cartolina ad hoc per l’anniversario d’argento. In attesa di festeggiare nel 2021 il centenario della sua nascita, l’Associazione ‘Mario Lanza’ è a lavoro per trasportarci nel mondo della lirica con tante novità e grandi ospiti di calibro mondiale per la prossima edizione del Festival.

Commenti Facebook