La Uiltucs denuncia: per la vertenza Korai immobilismo totale da parte della Regione

747

foto uiltucs guarracinoLa UILTUCS Molise, nella persona del Segretario Generale Pasquale Guarracino, denuncia nuovamente  lo stallo in cui si trova attualmente la vertenza che riguarda i dipendenti del Korai s.r.l., azienda al 100% in house alla Regione Molise, che da quattro anni non percepiscono la retribuzione. Dopo una settimana dalla conferenza stampa in cui la UILTuCS Molise ed i lavoratori chiedevano un intervento immediato della Regione Molise per cercare una soluzione ad una vicenda a dir poco vergognosa, nulla si è mosso e nessuno ha ritenuto di dover intraprendere una discussione seria sul problema. Nessuna certezza né sul lavoro, né sul futuro è stata fornita a questi lavoratori, cui nel tempo, è spesso stato chiesto di aver pazienza: pazientare, come hanno fatto i dipendenti della società KORAI,  non  ha portato ad alcun risultato ed ormai la misura è colma e non è più possibile attendere.

La UILTuCS Molise ed i lavoratori si aspettavano una risposta di cuore da parte della Regione, lo stesso cuore che sia l’Organizzazione Sindacale, sia i dipendenti hanno investito nel cercare una soluzione condivisa alla vicenda: a nulla sono valsi gli appelli pubblici alle Istituzioni, dato che nessuno ha ritenuto di dover fornire risposte concrete.
Nei prossimi giorni, quindi, la UILTuCS Molise ed i lavoratori consegneranno una lettera a tutti i consiglieri regionali –  che si renderà pubblica – nella quale si chiederà il perchè di tanto immobilismo, in considerazione del fatto che tutti  sono a conoscenza della situazione di questi lavoratori e delle loro famiglie, ma nessuno fa un passo concreto verso di loro,con i fatti e non, come da molto tempo a questa parte, solo a parole.          

Il Segretario Generale UILTuCS Molise 

Pasquale Guarracino

Commenti Facebook