Il Roan e la tutela per l’ ambiente. A Campomarino scoperta discarica di rifiuti tossici

730

Nella giornata del 27 gennaio, nel corso di una vasta e più ampia attività d’indagine, volta alla prevenzione e repressione di attività illecite in materia di tutela dell’ambiente e salvaguardia della salute pubblica, da tempo intrapresa dal Reparto Operativo Aeronavale di Termoli, gli investigatori della dipendente Stazione Navale individuavano in località Colle Lame, nel Comune di Campomarino (CB), un’area di proprietà privata con un estensione di 35000 mq adibita a deposito incontrollato di rifiuti. A seguito di un’attività congiunta con il personale specializzato dell’Arpa Molise, i rifiuti rinvenuti sull’area in questione, risultavano essere di natura tossica e nociva in quanto tra gli stessi si individuava un’alta percentuale di amianto, che come già noto, risulta particolarmente dannoso per la salute pubblica. Sono in corso attività investigative volte ad accertare la provenienza dei rifiuti, allo scopo di individuare i soggetti privati e le aziende responsabili dell’illecito e incontrollato smaltimento degli stessi. L’attività in parola rientra in un più vasto controllo economico del territorio, finalizzato alla tutela della legalità.

Commenti Facebook