“I colori di Orsogna” nei quadri di 18 artisti. Antonio Mazziale di Campobasso vince la XVII Estemporanea di pittura

638

Il pittore Antonio Mazziale di Campobasso ha vinto la XVII edizione del concorso di pittura estemporanea “I colori di Orsogna”, organizzata dal locale Circolo artistico e dall’Amministrazione comunale. Un appuntamento che ogni anno consente agli orsognesi di guardare il loro paese attraverso gli occhi di artisti che mettono su tela e reinterpretano gli angoli e i panorami più belli e interessanti.

Al vincitore è andato il premio di 500euro, mentre premi da 350 a 150 euro sono andati al secondo classificato Antonio Civitarese di Canosa Sannita, al terzo classificato Gianni Mastrantoni di Priverno (Latina), al quarto classificato Francesco Costanzo di Torre Cajetani (Frosinone). I riconoscimenti sono stati consegnati dal sindaco, Fabrizio Montepara. Diciotto i partecipanti, giunti da diverse regioni.

Una sezione è stata dedicata ai ragazzi, premiati tutti ex-aequo con materiali scolastici.
La giuria ha evidenziato la qualità delle opere realizzate e ha auspicato la crescita dell’iniziativa.

Della giuria hanno fatto parte Antonietta Orsatti, Angelo Adorante, Angelo Catano, Gabriele Vitacolonna, Giampietro Verna, Giuseppe Liberati e Serafina Cipollone. Presidente del Circolo artistico di Orsogna è Giustino Bartoletti.

Commenti Facebook