Giornata Mondiale della poesia a Guardialfiera

115

Il 2 ottobre in Guardialfiera, come ormai da ben 32 anni, si terrà la Giornata Mondiale della Poesia 2 ottobre organizzata dal Centro Studi Molise “ Nicola Perazzelli “ in collaborazione con l’associazione “Poesia 2 ottobre Lido di Venezia” e l’Università ” La Sorbona ” di Parigi, in contemporanea proprio con la Capitale Francese con la quale si è iniziati un dialogo per un futuro gemellaggio tra Guardialfiera e la Città d’Oltralpe.

Quest’anno le difficoltà inerenti la Pandemia in atto, hanno fatto sì che la Giornata si svolgesse in sintonia con le condizioni dettate dalle norme circa il contenimento del Covid 19 e, pertanto, sarà decisamente diversa ma non sottotono, anzi. Per la prima volta la Fondazione Molise Cultura propone il proprio Patrocinio, garantendo qualità ed intensità, unitamente a tutti i partner storici della Giornata quali : la Città di Guardialfiera, l’associazione “Poesia 2 ottobre Lido di Venezia”, “l’Università La Sorbona”, “Borghi d’Eccellenza”, “il Centro Culturale Studi Storici di Eboli” , sotto l’attenta regia del “Centro Studi Molise N. Perazzelli” di Guardialfiera, titolare dell’impresa letteraria.

Nel ricordo e nel nome del poeta Giuseppe Ungaretti, nel suo 50^ dalla morte, del nostro poeta Casacalendese, Giovanni Cerri nel 50^ dalla morte e 120^ dalla nascita, la 32^ edizione vedrà novità e partecipazione segnate da restrizioni fisiche ma mai mentali, di appartenenza al mondo della poesia più vera e dell’aggregazione senza confini. Il programma ridisegnato a causa dell’impossibilità partecipativa delle scuole superiori, come ogni anno, vedrà segnare rinnovamento.

All’uopo il programma prevede : 2 ottobre mattina : ore 10,00 Saluti istituzionali presso sagrato dell’Antica Cattedale ore 10,15 premiazione rassegna “ Aforsiticamente “ a cura di Molise web; ore 10,45 Consegna della Panchina artistica denominata “ della felicità e poesia “ da parte del Comune e proloco di Pietrabbondante.

La Panchina verrà posta sul belvedere dopo una brave cerimonia alla presenza dei Sindaci di Guardialfiera e Pietrabbondante e delle relative Proloco. ore 11,15 l’attore Edoardo SIRAVO , accompagnato dalla Musica di Lino RUFO, reciterà poesie e monologhi tratti dalla commedia “ Aspettando Godot “ di Samuel Beckett ore 12,00 brindisi di buon augurio e riconoscimento di merito all’Amministrazione di Pietrabbondante ed alla sua Proloco. Presenta Maurizio Varriano 2 ottobre proseguio : ore 16,00 Saluti Istituzionali ore 16,15 Interventi Culturali a cura di : Letizia BINDI Unimol Antonio MUCCIACCIO​Antonella PRESUTTI Fondazione Molise Cultura Marilena FERRANTE Gli interventi saranno intervallati con le note poetiche del cantautore Lino RUFO, dalle poesie dei poeti presenti, grazie alla collaborazione con il Saggio di Eboli, dalla presentazione con la declamazione di poesie dialettali a cura di Antonio VINCELLI tratte dal libro di Giovanni Cerri “ J Guai’e “ e della poetessa dialettale Maria Carmela MUGANO. Il 2 ottobre sarà l’occasione per rimarcare la necessità di una vera e propria rete culturale non solo Molisana ma Nazionale. Sarà quindi, l’occasione per annunciare ai più il gemellaggio tra Pietrabbondante, Torino, varie accademie delle Belle Arti in Italia, Cetara e Domicella, progetto ispirato proprio dalle Panchine d’Autore realizzate dai ragazzi della proloco del Comune Altomolisano.

Commenti Facebook