Emergenza Covid/Basso Molise diviso in tre macroaree, controlli serrati

178

Tolleranza zero e controlli serrati da parte delle Forze dell’Ordine per impedire spostamenti non motivati e assembramenti. Si è tenuta una call conference organizzata dalla Prefettura che ha riunito il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza alla presenza di tutti i sindaci.

Un incontro voluto per fare il punto della situazione e per adottare determinati provvedimenti sul territorio. A seguire un nuovo incontro in videoconferenza il Questore ha incontrato il Sindaco di Termoli Francesco Roberti, il Sindaco di Guglionesi Mario Bellotti, il Sindaco di Campomarino Pierdonato Silvestri e il Sindaco di Montenero Simona Contucci.

Da quanto emerso il territorio del Basso Molise è stato suddiviso in tre macroaree: Termoli, Larino e Castelmauro.

In base a questa ripartizione scatteranno controlli serrati al fine di impedire tutti gli spostamenti che non siano giustificati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute.

Commenti Facebook