Egam, domani mattina il ricorso al Tar dei Comuni

936

E’ fissata per domani mattina, a partire dalle ore 10, innanzi al Tar Molise, la camera di consiglio per la discussione delle istanze cautelari di sospensiva nei ricorsi presentati da sedici Comuni (Roccamandolfi, Castelpizzuto, Montefalcone nel sannio, Busso, Campochiaro, Sepino, Guardiaregia, San Polo Matese, Bonefro, Civitanova del sannio, Pescolanciano, Acquaviva d’Isernia, Cantalupo, Belmonte del Sannio, Sant’Agapito, Campodipietra), tutti rappresentati e difesi dagli avvocati Pino Ruta, Margherita Zezza e Massimo Romano, contro gli atti regionali di costituzione dell’Egam, l’ente di gestione dell’acqua del Molise.
La decisione, salvo diverse valutazioni processuali, dovrebbe essere attesa per la tarda serata.
Avv. Giuseppe Ruta – Avv. Margherita Zezza – Avv. Massimo Romano

Commenti Facebook