Dipendenti Korai, la Fusco Perrella incalza: Frattura approfondisca la questione

596

fusco perrella“Bisognerebbe al più presto aprire un tavolo, in consiglio regionale, e lavorare insieme per affrontare la perdurante crisi che caratterizza la società Korai. Mi auguro che il presidente Frattura si assuma l’impegno di approfondire la questione e trovare una soluzione per i lavoratori”.  Questo l’incipit della breve nota con la quale il capogruppo del Pdl in consiglio regionale, Angiolina Fusco Perrella, torna a porre nuovamente l’attenzione sulla delicata situazione riguardante il Korai, Consorzio Regionale per Amministrazioni ed Imprese. I dipendenti dell’azienda, nata nel 1997 continuano a non percepire lo stipendio e malgrado riunioni e incontri vari che si sono svolti negli ultimi mesi, la situazione non è affatto cambiata.

“Come ho avuto modo di rimarcare già nel recente passato – aggiunge l’esponente di minoranza in consiglio regionale – in Italia in genere ma soprattutto in Molise stiamo facendo i conti con una emergenza occupazionale che probabilmente non ha precedenti. Assistiamo – continua la Fusco Perrella – ad una costante diminuzione di posti di lavoro e, di pari passo, imprese e società continuano a chiudere i battenti gettando nello sconforto centinaia di famiglie. Ecco perché – aggiunge – come ho poc’anzi detto, mi piacerebbe che venissero date delle garanzie ai lavoratori. Questo, del resto, rappresenta il compito primario di noi politici, chiamati, in un momento così delicato, a dare delle risposte concrete ai cittadini. Bisogna al più presto – conclude la Fusco Perrella nel suo intervento – trovare delle risposte chiare e precise che possano dare delle certezze a cittadini, famiglie, che versano in uno stato di incertezza più totale da ormai troppo tempo”.

Commenti Facebook