Con “Le zanzare non sono più quelle di una volta”, parte la tre giorni del Teatro al Castello Monforte

122

Due fratelli si incontrano dopo diversi anni di lontananza; prima di andare a dormire, fra un racconto divertente e un brano musicale d’annata, si ritrovano a combattere contro una fastidiosa zanzara che abilmente sfugge alle ciabattate. Uniti come non capitava da tanto nella caccia alla zanzara, piano piano scoprono di avere entrambi dei piccoli segreti nel cuore. Il loro viaggio nei ricordi dell’infanzia vissuta negli anni settanta li porta verso una nuova ed inaspettata presa di coscienza attraverso una riflessione profonda e, forse, non casuale.

Questa, in breve, la trama dello spettacolo “Le zanzare non sono più quelle di una volta” di William Mussini, Incas Produzioni, con Marco Caldoro e Francesco Vitale, che sarà in scena lunedì 26 agosto alle 20.30 nel cortile del Castello Monforte di Campobasso e aprirà la tre giorni di Teatro al Castello prevista nel cartellone degli appuntamenti di “Eventi in città. ContaminAzioni Culturali tra luoghi e generi” dei mesi agosto e settembre, stilato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Campobasso.

Le altre serate teatrali previste nella corte del castello cittadino, vedranno come protagonista martedì 27 agosto Silvia Siravo con “Signora Ava”, omaggio a Francesco Jovine, e mercoledì 28 agosto “Si ma… canto”, spettacolo di parole e musica a cura di Open Arts.

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito e non è prevista la prenotazione.

Commenti Facebook