Coldiretti soddisfatta per i pagamenti agli indennizzi per la siccità del 2007

391

image001Coldiretti Molise manifesta pieno apprezzamento per il lavoro della Giunta Regionale del Molise, che, mantenendo fede agli impegni presi dal Presidente Paolo Di Laura Frattura e l’Assessore all’Agricoltura Vittorino Facciolla, ha attivato i pagamenti agli agricoltori per gli indennizzi per la siccità del 2007, fortemente rivendicati dalla prima Organizzazione Agricola.

Una vicenda inverosimile, durata oltre sei anni – sottolinea la Coldiretti Molise – che ha visto gli agricoltori, messi in ginocchio dalla siccità, districarsi fra tortuose procedure burocratiche per dimostrare l’entità dei danni subiti ed alla fine correre il rischio di non vedersi accreditato quanto spettante, le cui somme a copertura erano state già versate nelle casse della Regione Molise dal Fondo Nazionale, ma di cui non si riscontrava la disponibilità. Il certosino lavoro del Presidente Frattura e dell’Assessore Facciolla hanno ripristinato il diritto degli agricoltori ed attivato le somme per il prossimo accredito dei risarcimenti per i danni subiti per la siccità del 2007.

Commenti Facebook