Assegnazione di contributi economici finalizzati all’attivazione ed al potenziamento dei servizi socio educativi per la prima infanzia

Il Comune di Campobasso, in attuazione degli indirizzi di governo, intende garantire la continuità ed il potenziamento dei servizi socio‐educativi per la prima infanzia (già attivati negli anni scorsi) rivolti alla fascia di età compresa tra zero e 36 mesi, nel periodo compreso tra la data di avvio del relativo progetto ed il 31 luglio 2023.

Sono soggetti beneficiari dei finanziamenti i comuni della Regione Molise che hanno espresso manifestazione d’interesse all’attivazione dei servizi per l’anno 2022‐2023 in qualità di soggetto attuatore. Il Comune di Campobasso ha manifestato interesse per l’attivazione dei servizi predetti, per il gli anni 2021/2024.

Per la gestione dei servizi di cui al presente avviso il Comune di Campobasso, in virtù di quanto disposto dall’avviso pubblico allegato alla DDD n. 4722/2022 del Servizio Programmazione Politiche Sociali della Regione Molise, potrà avvalersi, in qualità di soggetto realizzatore, delle seguenti categorie di soggetti: a) scuole dell’infanzia; b) scuole dell’infanzia paritarie; c) soggetti privati del c.d. “Terzo Settore” imprese sociali (cooperative sociali, ONLUS, Associazioni di Promozione Sociale, Associazioni di Volontariato,) con esperienza documentata di almeno due anni, negli ultimi cinque anni, nella gestione di servizi socio-educativi per la prima infanzia, ricadenti nelle categorie di cui al Regolamento regionale n.1 del 27 febbraio 2015 -Regolamento di attuazione della Legge Regionale n.13 del 6.5.2014 di “Riordino del sistema regionale integrato degli interventi e servizi sociali (Pubblicato nel BURM n.5 del 28.2.2015). È consentita la presentazione di progetti da parte di ATI nel caso il soggetto in possesso dei requisiti professionali assumerà il ruolo di capofila.

La domanda di partecipazione/manifestazione di interesse all’Avviso scaricabile dal sito internet del Comune di Campobasso, unitamente ai relativi allegati, deve essere inviata, in formato digitale, a pena di esclusione, entro e non oltre il giorno 7 settembre 2022, ore 12:00, esclusivamente a mezzo pec all’indirizzo: [email protected].

L’Amministrazione comunale non assume responsabilità per eventuali disguidi e/o ritardi nella trasmissione delle domande dovuta a malfunzionamento della rete telematica, a caso fortuito oa forza maggiore.

Alla domanda di partecipazione/manifestazione di interesse devono essere allegati, obbligatoriamente, i modelli – debitamente compilati per la parte di competenza del partecipante (ogni informazione non sia di competenza del Comune di Campobasso) – allegati al presente avviso e riguardanti: C – elenco iscritti / D piano finanziario.

Il Responsabile del Procedimento è il Dott. Piacentino Salati, mail: [email protected].

Commenti Facebook