Approvata la legge sui portaborse

701

Articolo 7, “abbiamo regolaconsi regionmentato l’assistenza professionale ai consiglieri regionali“, così argomenta il Presidente Frattura la legge approvata in aula sui portaborse.  Dopo il dibattito di questa mattina il consiglio regionale ha approvato la proposta di legge Frattura Niro sulla regolamentazione del fondo stabilito dell’art. 7, illustrata dal consigliere Cristiano Di Pietro.
Cosa cambia.

Fino a ieri ogni consigliere percepiva mensilmente 2540 euro netti, da non rendicontare, che potevano essere anche usati per pagare i cosiddetti portaborse. Da domani, invece, tale fondo passerà all’ufficio di presidenza che procederà a contrattualizzare il personale indicato da ogni singolo consigliere, naturalmente restando all’interno della somma che resta la stessa. Con la maggioranza di centro sinistra, hanno votato i consiglieri Micone e Sabusco. Contrari invece, Lattanzio, Cavaliere, Fedrico, Manzo che volevano la totale abrogazione dell’emolumento.

Commenti Facebook