Anche in Molise torna “Meet the Meeting”

207

«La vita non è un gioco, amico. La vita è l’arte dell’incontro», recitava così in una vecchia canzone del 1969 il poeta brasiliano Vinícius de Moraes. Il grande incontro del Meeting di Rimini ritorna in special edition e in tanti si preparano: al via per il secondo anno consecutivo Meet the Meeting, l’evento che porta il Meeting di Rimini nelle piazze di tutta Italia, occasione unica per incontrare amici, sostenere il Meeting e raccontare il programma della nuova edizione grazie al buon vino, che è il simbolo dell’evento e di ogni incontro.

Tante le novità di questo 2020: l’evento si svolgerà completamente online, sabato 23 maggio alle ore 18.30. Sarà una giornata speciale, in una piazza digitale ma assolutamente non virtuale. Sarà anche l’occasione per entrare nelle parole chiave del Meeting 2020, in collegamento con ospiti, relatori, artisti che vedremo all’opera nella prossima edizione e con contributi che verranno da varie città italiane. Meet the Meeting si terrà in livestreaming sulla pagina Facebook e sul canale Youtube del Meeting di Rimini.

La conduttrice sarà Elisabetta Soglio, direttrice di Buone Notizie, inserto settimanale del Corriere della Sera. A presentare le parole chiave e anticipare alcuni contenuti del Meeting 2020 special edition sarà il Presidente della Fondazione Meeting Bernhard Scholz. In dialogo con lui i protagonisti dell’edizione 2020 tra cui Stefano Zamagni, ordinario di Economia politica all’Università di Bologna e presidente della Pontificia Accademia delle Scienze sociali, e lo scrittore Luca Doninelli. Atteso il contributo del regista e attore Giovanni Scifoni, lo scorso anno al Meeting con i suoi ‘Santi’ e altri racconti, che commenterà nel suo stile il titolo del Meeting 2020 ‘Privi di meraviglia, restiamo sordi al sublime’.

Quest’anno le città coinvolte nella preparazione e diffusione dell’evento superano le 50. In Molise aderisce ancora una volta la piazza di Guglionesi, ma ci saranno contributi e collegamenti da Termoli (l’imprenditore Rino Muccino), Campobasso (l’arcivescovo di Campobasso-Bojano Giancarlo Maria Bregantini), Montenero, Colli al Volturno.

Dal sito meetthemeeting.org è possibile fare donazioni per sostenere la realizzazione dell’evento: a fronte di una donazione di € 10 si può ricevere a casa una bottiglia di ottimo sangiovese.

La donazione può avvenire anche tramite la “piazza” locale, contattando DANIELA GIZZI, email [email protected], oppure tramite la pagina Facebook di GuglionesiMeetTheMeeting e ricevendo in dono una bottiglia di pregiatissimo Bianco o Rosso delle Cantine dell’azienda agricola biologica De Lisio di Guglionesi.

Per partecipare a Meet the Meeting e per maggiori informazioni sull’evento accedere al sito meetthemeeting.org oltre che ai social e al sito della manifestazione www.meetingrimini.org.

Commenti Facebook