Decreto Ristori ter/Testamento: “Aiuti concreti in un momento di estrema difficoltà per diversi settori”

156

Ammontano a 400 milioni di euro le risorse inserite nel decreto Ristori ter e destinate ai
Comuni italiani per fornire gli aiuti alimentari e buoni spesa per le famiglie e i cittadini che si trovano in estrema in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria.

A dichiararlo la portavoce alla Camera deputatati del M5S per il Molise Rosa Alba Testamento, che si sofferma anche sulle ingenti somme destinate al territorio molisano.
“Per i comuni molisani si tratta di risorse che ammontano in totale a 2.382.686,87 milioni di euro.
Diversi gli interventi che potranno essere attuati grazie a questo ulteriore pacchetto contenuto nel decreto legge Ristori Ter – prosegue Testamento.

“Il rinnovo di questi sostegni all’economia è l’ennesima dimostrazione che gli interventi di politica sociale voluti dal MoVimento 5 Stelle con il Ministro Catalfo vanno nella direzione di non lasciare indietro nessuno. L’ulteriore provvedimento definito nei giorni scorsi dall’esecutivo fa salire a circa 10 miliardi di euro i fondi stanziati nei tre decreti Ristori per aiutare lavoratori e imprese a superare gli effetti negativi determinati da questa nuova ondata del Covid”.

Lo Stato c’è ed il MoVimento 5 Stelle, – conclude Rosa Alba Testamento – lavora per mettere in sicurezza il tessuto economico e sociale del Paese.

Commenti Facebook