De Camillis (Nuovo Centro Destra): vogliamo scrivere una nuova storia per il bene del paese

596

de camillis on“Noi del Nuovo Centrodestra stiamo facendo la nostra parte, senza ammiccamenti a sinistra. Il governo Letta-Alfano rimane in vita per fare la nuova legge elettorale, le riforme e creare le condizioni per una politica economica che guarda allo sviluppo, alla crescita e al Mezzogiorno. Ora sia il PD ad abbandonare le vecchie logiche della doppiezza comunista e dell’odio, pensando seriamente alla pacificazione del Paese. L’Italia ha bisogno di una nuova storia e noi vogliamo scriverla insieme a tutti gli italiani che si riconoscono nel nostro progetto. Il Paese, dominato dalla tumultuosa pressione e dalla gravità dei problemi, stravolto da esasperazioni di parte in un clima avvelenato e destabilizzante, deve uscire dalla faticosa quotidianità in cui vive”.

Lo ha detto il Sottosegretario di Stato, Sabrina De Camillis, commentando la giornata vissuta alla convention del Nuovo Centrodestra. “Il coraggio di Angelino Alfano ha consentito al popolo di centro destra -ha continuato- che si sentiva sfrattato, di riavere la propria casa. Centralità della persona, difesa della famiglia, valore delle comunità, saranno al centro azione politica del NuovoCentroDestra per il bene del Paese”. “I giovani, le donne, i tanti amministratori che con entusiasmo hanno preso parte alla convention fondativa dell’NCD -ha concluso– hanno testimoniato che la strada scelta da Alfano é quella giusta. Insieme costruiremo un grande movimento politico, che avrà l’obbiettivo di cambiare l’Italia”.

Commenti Facebook