Azione Civile Molise/Disabili e anziani non autosufficienti ancora senza vaccino, chiediamo incontro al nuovo prefetto di Campobasso

201

Disabili e anziani over 80 non autosufficienti ancora senza vaccino anti Covid-19, altri 10 morti in Molise chiediamo un incontro al nuovo prefetto di Campobasso Francesco Antonio Cappetta.

Nel Molise la tutela della salute non è più garantita, non vengono assicurati i LEA, le prestazioni sociali e sanitarie che devono essere erogati a tutti i cittadini in tutte le Regioni italiane, ma le tante segnalazioni che ci arrivano in questi giorni riguardano gli anziani over 80 e 90, persone non autosufficienti, persone con  invalidità al 100% che non possono spostarsi e, ad oggi, non ricevono alcuna comunicazione in merito alla possibilità di poter avere il vaccino anti Covid-19.

La drammatica emergenza sanitaria del Molise è rimbalzata sui media nazionali inoltre il Ministero della salute ha inviato gli ispettori ministeriali che in questi giorni hanno redatto una relazione ufficiale impietosa.

Noi chiediamo al nuovo Prefetto di Campobasso che svolge le funzioni di rappresentante dello stato, di tutelare i livelli essenziali delle prestazioni concernenti i diritti civili e sociali previsti  dalla Costituzione, e di chiedere al Governo centrale di esercitare il potere sostitutivo nei confronti delle regioni ai sensi dell’articolo 120 della Costituzione e la sostituzione del Commissario ad acta per la sanità Angelo Giustini.

Azione Civile  referente per il Molise Nicola Lanza

Commenti Facebook