Raccolta illecita di tartufi/ sanzione amministartiva di 2mila euro

146

I Carabinieri Forestali, impegnati in un servizio di controllo del territorio isernino per la tutela degli ecosistemi e della biodiversità, hanno sorpreso un uomo proprio mentre era intento alla raccolta illecita di tartufo con l’attrezzo non consentito; una condotta capace di provocare gravi danni alle tartufaie, compromettendone l’integrità e la capacità rigenerativa.

Al termine degli accertamenti, per l’uomo è scattata una sanzione amministrativa di 2mila euro, oltre naturalmente al sequestro del tartufo (circa 300 grammi) impropriamente prelevato e dell’arnese usato nel corso delle operazioni di raccolta.

Commenti Facebook