Isernia/ Polo scolastico di via Umbria, prorogata sospensione delle attività didattiche

177

Per motivi di prevenzione e precauzionali, il sindaco di Isernia Giacomo d’Apollonio, con ordinanza n. 194/2020, ha prorogato la sospensione – dal 20 al 26 ottobre – dell’attività didattica in presenza presso l’intero polo scolastico di via Umbria, comprendente la scuola secondaria di primo grado Andrea d’Isernia e parte della scuola primaria San Giovanni Bosco nonché presso l’Edificio Colorato comprendente le restanti classi della citata scuola primaria, facenti capo all’Istituto comprensivo San Giovanni Bosco, in attesa degli esiti dell’indagine epidemiologica e dei tamponi disposti dall’Asrem e restando impregiudicate autonome iniziative del Dirigente scolastico circa l’organizzazione della didattica a distanza.

L’atto sindacale è stato emesso nella considerazione che nei giorni scorsi, e successivamente all’emissione di precedenti ordinanze, sono stati riscontrati numerosi casi di contagio da Covid-19 fra gli studenti, i docenti e il personale Ata delle menzionate strutture scolastiche.

Viepiù, si è ancora in attesa di conoscere i risultati di non pochi tamponi i cui esiti saranno disponibili verosimilmente nei prossimi giorni e che sono in programma ulteriori test sanitari.

Commenti Facebook