Comunità alloggio per anziani, i Nas denunciano due responsabili

345

I Militari del NAS di hanno deferito in stato di libertà il legale responsabile e il socio coordinatore di una comunità alloggio per anziani in provincia di Isernia.

I due sono accusati di aver ospitato, presso la loro struttura ricettiva, anziani disabili e non autosufficienti, ponendoli in uno stato di reale pericolo per l’incolumità in quanto la comunità era priva di figure professionali adeguatamente formate e con carenze organizzative.

Commenti Facebook