Ausiliari del commercio: scaduto il 30 settembre il termine per l’iscrizione al registro REA

373

Si ricorda agli ausiliari del commercio (agenti e rappresentanti di commercio, agenti di affari in mediazione, spedizionieri e mediatori marittimi) che il 30 settembre 2013 è scaduto il termine per la regolarizzazione dell’iscrizione al registro imprese/repertorio economico amministrativo, ai sensi degli art. 10 e 11 dei decreti 26 ottobre 2011 attuativi degli artt. 73, 74, 75, 76 del Decreto Legislativo n. 59 del 26.03.2010.

I soggetti iscritti nei ruoli soppressi, inattivi alla data del 12 maggio 2012, che non hanno provveduto ad aggiornare la loro posizione entro il termine suindicato sono decaduti e possono invocare l’iscrizione negli ex ruoli come requisito professionale per un futuro avvio dell’attività nei quattro anni successivi alla data del 12 maggio 2012 (se si tratta di ex mediatori),o nei cinque anni successivi (se si tratta di ex agenti e rappresentanti).
Le imprese che erano in attività alla data del 12 maggio 2012 e che non hanno provveduto ad aggiornare la loro posizione al registro imprese/repertorio economico amministrativo entro il medesimo termine suindicato saranno destinatari di un provvedimento di inibizione alla prosecuzione dell’attività, con la procedura di cui all’art. 19, comma 3 della legge n. 241/1990, salvo che non procedano tempestivamente alla regolarizzazione richiesta secondo le modalità previste dalla circolare Ministeriale n. 3662/c del 10/10/2013.

Commenti Facebook