Premio Unioncamere “Giovani innovatori d’impresa”: iscrizione entro il 5 maggio

699

unioncamerePremiare la capacità di introdurre nuove idee in grado di migliorare le performance economiche e produttive dell’azienda, o la qualità della vita delle persone che ci lavorano, oppure che abbiano generato vantaggi sul territorio e sul mercato in cui l’impresa opera, o li abbiano condivisi all’interno di filiera e/o di una rete di impresa. Si chiama “Innovatori di impresa” ed è il concorso promosso da Unioncamere appunto per raccogliere e diffondere esperienze di giovani imprenditori di successo.

Tre saranno le imprese vincitrici che riceveranno un premio per la copertura dei costi necessari a garantire la collaborazione o assunzione per un anno, di uno o più collaboratori, nella propria azienda.
1) Premio “Impresa ecosistema di innovazione” destinato alla migliore innovazione nei servizi alle imprese e alla persona, con una significativa ricaduta a livello sociale e culturale (innovazioni nei servizi alla cittadinanza, nel welfare, servizi all’ambiente, ricettività, turismo e Beni Culturali, ecc.);
2) Premio “New Made in Italy” riservato alla migliore applicazione di nuove tecnologie, processi, strumenti o all’applicazione dei risultati della ricerca ai settori del Made in Italy (moda, artigianato, agroalimentare, meccanica, beni per la casa, arredamento, ecc.);
3) Premio “Impresa “connettiva” per la migliore innovazione d’impresa con un forte valore “connettivo”. Sono considerate in tale ambito le innovazioni nella logistica, nei servizi di comunicazione, così come negli spazi e strumenti di collaborazione tra imprese (sia fisici che virtuali).
Il cofinanziamento riguarda la copertura del 70% dei costi relativi alla assunzione e/o collaborazione professionale riconosciuta ad ogni singola impresa premiata, fino a un valore massimo di 38.000 Euro (al netto di eventuali oneri fiscali e contributivi) per ciascuna impresa.
Un’ulteriore riconoscimento, inoltre, verrà riservato al “Finalista al Premio Innovatori d’impresa”, che potrà essere attribuito alle imprese innovative che, pur non essendo risultate vincitrici in alcuna categoria, abbiano superato la prima fase di selezione da parte della Giuria tecnica e si siano caratterizzate per particolare innovatività ed impatto.
Tutte le informazioni, il regolamento e le domande di partecipazione che dovranno essere inviate entro il prossimo 5 maggio 2014, sono presenti sul sito www.innovatoridimpresa.it

“Iniziative come questa –afferma il Presidente della Camera di Commercio Amodio De Angelis- consentono di affiancare le imprese, supportando i giovani imprenditori e valorizzando il loro talento. L’impresa giovanile infatti rappresenta un’importante risorsa per la crescita economica del Paese. Rimanere in prima linea, adattarsi ai cambiamenti, innovare rimanendo fedeli a se stessi: è il merito che va riconosciuto ai nostri giovani imprenditori ed è necessario spronarli a fare sempre meglio. Con l’impegno e la serietà si può arrivare lontano. “

Commenti Facebook