Ministero della Giustizia: bando di mobilità per 1.031 posti di personale amministrativo

2451

È stato pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale (4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 5 del 20 gennaio 2015) il bando di mobilità volontaria esterna per la copertura di complessivi 1.031 posti vacanti di personale amministrativo destinato agli uffici giudiziari. La procedura, annunciata nei giorni scorsi dal guardasigilli Andrea Orlando, è rivolta a personale dipendente a tempo pieno ed indeterminato appartenente non solo al comparto Ministeri ma anche ad altre amministrazioni e rappresenta un importante risultato per salvaguardare la funzionalità e l’efficienza degli uffici giudiziari, ormai da tempo gravati da croniche carenze di organico dovute al blocco del turn over. Sul sito internet ministeriale, è possibile scaricare il facsimile della domanda e consultare l’elenco dei posti vacanti e la tabella con i criteri per la formazione delle graduatorie. Il termine di scadenza per la ricezione delle domande è il 6 marzo 2015.
I posti disponibili
L’elenco dei posti vacanti negli uffici giudiziari è contenuto nell’allegato A all’avviso del Ministero.
In base ai profili professionali, i posti sono così suddivisi:
– 88 posti di direttore amministrativo – area III (COD. 1)
– 739 posti di funzionario giudiziario – area III (COD. 2)
– 8 posti di funzionario contabile – area III (COD. 3)
– 29 posti di cancelliere – area II (COD. 4)
– 7 posti di assistente informatico – area II (COD. 5)
– 160 posti di assistente giudiziario – area II (COD. 6)
AVVISO

Commenti Facebook