Borse di studio MAECI finalizzate a sostenere la frequenza di corsi presso Università o Istituti superiori stranieri

1231

Il MAECI – Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, in collaborazione con vari Stati esteri ed altre Istituzioni, ogni anno mette a disposizione di cittadini italiani contributi economici per studiare all’estero. Anche per il 2015 2016 è possibile richiedere borse di studio MAE finalizzate a sostenere la frequenza di corsi presso Università o Istituti superiori stranieri, la ricerca presso archivi, centri culturali, biblioteche e laboratori, e per la formazione linguistica presso centri specializzati.
Programmi di studio:
Campus di Bruges :
– Master in Studi Economici Europei
– Master in Studi Economici Europei (specializzazione: Integrazione Economica Europea e Mondo delle Imprese)
– Master in Studi Politico- Amministrativi Europei
– Master in Studi sulle Relazioni Internazionali e Diplomatiche dell’Unione Europea
– Master in Studi Giuridici Europei
Campus di Varsavia (Natolin):
– Master in Studi Interdisciplinari Europei – Dimensione Interna e Dimensione Esterna dell’Unione Europea.

Limite di età 35 anni (nati dopo il 1° gennaio 1980 )

Per effettuare la candidatura presso il Collegio d’Europa – da quest’anno interamente elettronica – si raccomanda di attenersi scrupolosamente a quanto indicato nel sito web dell’Istituto:
Al MAECI, DGSP – Ufficio VII dovranno essere inviati a mezzo posta :
– una copia cartacea del formulario e della documentazione caricati nel portale del Collegio d’Europa;
– una copia della domanda online , firmata e corredata da foto, come indicato nella sezione “Istruzioni per la compilazione della domanda” del Bando Ordinario2015 – 20 16( http://borsedistudio.esteri.it/borsedistudio/index.asp).

Si raccomanda di prendere attenta visione del regolamento, dei programmi di studio e degli eventuali pre-requisiti specifici relativi al Dipartimento di studi prescelto, consultando il sito www.coleurope.eu o contattando direttamente il Collegio d’Europa. Le candidature incomplete o spedite dopo il 31 Gennaio 201 5 non verranno prese in considerazione (farà fede il timbro postale).

Commenti Facebook