Papa Francesco ha donato 10 mila euro da destinare agli operai della Gam

183

 Inaspettato gesto di solidarietà e concreta vicinanza da Papa Francesco, tramite il direttore della Caritas di Trivento (Campobasso) don Alberto Conti, ai 273 lavoratori dell’azienda avicola Gam di Bojano (Campobasso) che dal 4 novembre rischiano di rimanere senza sussidi a causa della scadenza della Cigs.

Il Pontefice, dopo aver incontrato martedì scorso a Santa Marta don Alberto, ha donato 10 mila euro da destinare agli operai. “Prima di chiedere al Santo Padre la benedizione – racconta don Alberto – gli ho chiesto una preghiera per operaie e operai della Gam che si sono rivolti a noi, Caritas nazionale e diocesana, chiedendo di aggiungere la nostra voce alla loro e di rafforzare la richiesta di una soluzione che valga ad assicurare loro un futuro”.

Con il nostro vescovo Claudio Palumbo abbiamo deciso di utilizzare il dono del Papa per acquistare materiale didattico per i figli dei lavoratori Gam; cultura e istruzione devono essere difese perché rappresentano l’unica arma di pace che i più bisognosi posseggono per migliorare le loro condizioni”. (ANSA).

Commenti Facebook