Operazione della Finanza tra Puglia e Molise denominata ‘Fake cars’“: 20 indagati e 6 arresti

281

I finanzieri del comando provinciale di Foggia hanno dato esecuzione questa mattina a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Foggia nei confronti di 6 persone (3 in carcere, 3 ai domiciliari) responsabili, a vario titolo e in concorso tra loro, per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di armi .


L’operazione è il frutto di un’articolata attività di polizia giudiziaria della tenenza della guardia di finanza di Lucera, coordinata dalla procura di Foggia, che ha disarticolato un gruppo criminale composto da cittadini italiani che gestivano lo spaccio di sostanze stupefacenti (cocaina ed eroina) nel territorio di Lucera e nella provincia limitrofa di Campobasso.

L’operazione è durata sei mesi , durante i quali sono stati monitorati numerosi viaggi verso il Molise, che gli indagati, anche avvalendosi di corrieri occasionali, facevano soprattutto verso la provincia di Campobasso. Questa mattina il blitz con l’arresto di 6 persone e 20 persone imputate a vario titolo.

Commenti Facebook