“Nuove possibilità di cura in ambito vascolare, anche con le cellule staminali”, convegno a Campobasso

443

Giovedì 3 ottobre 2013 alle ore 18.45 presso la Chiesa di San Giuseppe Artigiano a Campobasso (quartiere C.E.P.) si svolgerà il convegno “Nuove possibilità di cura in ambito vascolare, anche con le cellule staminali”. Dopo l’indirizzo di saluto del Parroco, don Vittorio Perrella, e l’introduzione del Direttore Generale della Fondazione “Giovanni Paolo II”,  dott. Gianfranco Rastelli, relazionerà il dottor Pietro Modugno, Chirurgo Vascolare presso la Fondazione “Giovanni Paolo II”.

La patologia cardiovascolare, malgrado i progressi nel campo clinico e diagnostico, costituisce tuttora la principale causa di mortalità nei paesi occidentali, nonostante la medicina abbia fatto notevoli progressi. Una concreta speranza è data dall’utilizzo clinico delle cellule staminali. Le cellule staminali sono cellule primitive non specializzate dotate della singolare capacità di trasformarsi in diversi altri tipi di cellule del corpo. Presso la Fondazione “Giovanni Paolo II” è in corso un progetto di ricerca con le cellule staminali che riguarda sia l’ambito vascolare periferico che quello cardiaco. La possibilità dell’impiego clinico delle cellule staminali apre scenari nuovi in medicina. Poter intervenire sulla rigenerazione dei tessuti persi, da sempre ha costituito una sfida per il clinico.  L’argomento verrà affrontato nel corso dell’evento.

Commenti Facebook